Bonatto Minella Carlo

BONATTO MINELLA CARLO

(Frassinetto Canavese,(Torino), 10 agosto 1855 – 6 giugno 1878)

 

BIOGRAFIA E OPERE

Bonatto Minella Carlo, ragazzo di umilissime origini, mostrò viva propensione per l’arte, ma, i suoi genitori essendo poveri, avevano difficoltà a farlo studiare. Infatti si può immaginare il disappunto e lo stupore di genitori di metà ottocento di fronte ad un figlio poco portato per i lavori agricoli ma con sorprendenti doti di artista.  Dopo un periodo di incredulità decidono di dar fondo a tutti loro beni pur di mantenere il figlio nei costosi studi presso il capoluogo piemontese. Per pagarsi gli studi, il giovane partiva da Frassinetto a piedi e per non spendere i soldi per la diligenza, portava con sé un cestino di formaggi che vendeva a Torino per comprarsi pennelli, tele e colori. Pochi colori smorzati, armonie raffinate di grigi caldi e freddi, luci soffuse: l’insegnamento accademico viene superato dalla sua originale personalità che può liberamente manifestarsi grazie alla padronanza della tecnica. Si è di fronte ad una produzione di statura europea che supera il provincialismo della pittura piemontese dell’Ottocento. È stupefacente che un ragazzo senta nel profondo tematiche che saranno tipiche di movimenti che raggiungeranno la piena maturità alla fine del secolo e nel primo Novecento, come il Simbolismo e il Liberty. La Giuditta che dalle mura di Betulia si presenta al popolo, e la Religione dei trapassati, sono opere sentite dove Carlo Minella raggiunge la poesia e trascende ogni scolastica esercitazione e ogni decorativismo epidermico, compiaciuto e fine a se stesso del Liberty. Sono espressione di una sincera sensibilità che soltanto chi è stato colpito da un male che consuma il corpo può comprendere e rivivere nella propria anima. Dietro a tutto c’è la morte e il nulla a cui il pittore non si ribella ma contro cui reagisce con forze che a poco a poco si spengono tentando di creare sotto forme classicheggianti la sospirata illusione dell’esistenza di un mondo ultraterreno. 

Hai un’opera di Bonatto Minella Carlo ?

    Se siete in possesso di dipinti, sculture, acquerelli, lavori di questo artista anche l'intero studio l’intera collezione noi siamo interessati all'acquisto, con pagamento immediato.

    Cellulare  WhatsApp:3406408605

    Siamo a disposizione per fornirvi gratuitamente una valutazione desiderata

    Nome e cognome*

    Email*

    Telefono

    Città

    Inserisci Immagine

    Inserisci Immagine

    Messaggio

    Accetto la Privacy Policy

    Opere di Bonatto Minella Carlo

     

    CONTATTACI GRATUITAMENTE PER AVERE UNA VALUTAZIONE GRATUITA TRAMITE WHATSAPP O VIA EMAIL

    011 9580145 - 340 6408605 (Whatsapp)

    info@antichitafiorio.com

    Translate »