Author: LOREDANA CARENA 

In mostra al Museo della Moda e del Profumo Daphné alcuni abiti indossati da celebri interpreti della canzone italiana in occasione del Festival di Sanremo

Poco distante dal Teatro #Ariston e dal Casinò di #Sanremo, in un palazzo del XIII secolo, si trova il Museo della Moda e del Profumo Daphnéideato dall’Atelier di Haute Couture, Daphné, giunto alla seconda generazione e con oltre sessant’anni di storia nel settore della moda.

Percorrere le sale significa rivivere l’atmosfera dell’alta società sanremese e del jet set monegasco, che tanto hanno apprezzato ed apprezzano le creazioni firmate Daphné, e lo spirito del Festival di Sanremo dagli Anni Cinquanta ad oggi attraverso alcuni abiti indossati da celebri interpreti della #canzone italiana. Tra queste Dalida che, per l’edizione del #1967 del Festival di Sanremo, scelse di indossare un abito in jersey di seta rossa disegnato da #Daphné. 

La maison, nata con la sanremese Dafne Carlo, che, sin da giovanissima, manifestò spiccate doti sartoriali, è oggi guidata dalle sorelle Barbara e Monica #Borsotto, impegnate in iniziative per l’empowerment femminile, in progetti a sostegno della cultura e della solidarietà.

Le creazioni Daphné, caratterizzate da linee pulite e da tessuti pregiati, comprendono la linea d’abbigliamento Classica, che segue i principi dell’Haute Couture, e la linea Modafiori, ispirata ai colori e alla flora mediterranea. A ciò si aggiungono le Capsule #Collection dedicate a tematiche specifiche come l’arte, l’ambiente e il progresso sociale.

Mission della maison è anche la produzione ad un basso impatto ambientale. Vengono, infatti, usati materiali di origine naturale e seguiti dei processi di lavorazione che non richiedono l’uso di sostanze nocive per l’ambiente. Gli esclusivi foulard Daphné, ad esempio, sono realizzati in #seta biologica, cotone organico e fibre etiche, come la fibra di legno e l’orange fiber, e stampati con colori non inquinanti.

Raffinatezza, creatività ed eticità si uniscono, quindi, nel segno di Daphné Sanremo dove la ricerca e la sperimentazione si incontrano anche negli esclusivi profumi artigianali della maison, caratterizzati da fresche essenze floreali o da decisi aromi speziati.

Informazioni

Museo della Moda e del profumo Daphné, via Matteotti n.17, Sanremo, www.daphne.it, daphnesanremo (Facebook), daphnesanremo (Instagram).

(Foto ufficio stampa: “Sanremo, Museo della Moda e del Profumo Daphné”)

Leggi anche: https://www.antichitafiorio.com/no-alla-violenza-sulle-donne-loredana-carena/

Translate »