Selvatico Lino

SELVATICO LINO

(Padova, 20 luglio 1872 – Treviso, 25 luglio 1924) 

Morgari Pietro

BIOGRAFIA E OPERE

Selvatico Lino, figlio di Riccardo, famoso promotore delle mostre veneziane, fu da lui avviato agli studi giuridici ed anche a quelli artistici, questi ultimi anche sotto la guida di Cesare Laurenti. Presentò il Ritratto del professor G. Bordiga, la sua prima opera, alla III Internazionale d’Arte veneziana del 1899. L’arte di Selvatico iniziò sulle orme di due artisti veneziani dell’epoca: Giacomo Favretto e Ettore Tito, ma mentre non seguirà il filone aneddotico del primo, si avvicinerà alla tecnica ritrattistica di Tito, seguendone i modelli mondani ed eleganti, permettendogli così di ottenere un grande successo tra l’aristocrazia e l’alta borghesia veneziana. Partecipò a numerose Internazionali veneziane anche con mostre individuali nel 1912 e nel 1922. Nel 1926, dopo la sua morte, gli fu dedicata un’ampia retrospettiva, con 45 opere.

Hai un’opera di Selvatico Lino ?

    Se siete in possesso di dipinti, sculture, acquerelli, lavori di questo artista anche l'intero studio l’intera collezione noi siamo interessati all'acquisto, con pagamento immediato.

    Cellulare  WhatsApp:3406408605

    Siamo a disposizione per fornirvi gratuitamente una valutazione desiderata

    Nome e cognome*

    Email*

    Telefono

    Città

    Inserisci Immagine

    Inserisci Immagine

    Messaggio

    Accetto la Privacy Policy

    Opere di Selvatico Lino

    CONTATTACI GRATUITAMENTE PER AVERE UNA VALUTAZIONE GRATUITA TRAMITE WHATSAPP O VIA EMAIL

    011 9580145 - 340 6408605 (Whatsapp)

    info@antichitafiorio.com

    Translate »