POST FACEBOOK

SANTUARIO DI VICOFORTE (CN) ... See MoreSee Less

View on Facebook

SCOPERTA ARCHEOLOGICA IMPORTANTE.... !! 🤩🤩 ... See MoreSee Less

View on Facebook

#almuseolostesso - Le tavole imbandite del Settecento ... See MoreSee Less

View on Facebook

#almuseolostesso - La Porcellana ... See MoreSee Less

View on Facebook

Foto del diarioCamille Claudel (1864-1943)

"Buste d'Auguste Rodin", 1888-89
bronze
40,7x25,7x28 cm
Musée Rodin, Paris

#augusterodin #rodin #sculpture #sculpturefrançaise #camilleclaudel #claudel #museerodin #museerodinparis #paris #parigi #france #francia #scultura #sculptures #bronzo #bronze #impressionism #art #artoftheday #instalike #instaart #instagood #instaartoftheday #man #buste #bust #highquality #historyofsculpture #adolfowildtelascultura #adolfowildtandthesculpture
... See MoreSee Less

View on Facebook

Foto del diario"Madonna di Guastalla" opera di Guido Mazzoni nella pieve dei Ss. Pietro e Paolo di Guastalla.

L'immagine mostra la scultura dopo il restauro eseguito da Giuseppe Billoni di Mantova. Un lavoro certosino con la ricostruzione di una delle falangi della mano destra e il ricollocamento di un'altra falange della stessa mano. Intervento ricostruttivo per il manto della Vergine a cui è stato riapplicato l'effetto argenteo.

#guidomazzoni #mazzoni #giuseppebilloni #restauro #scultura #sculturaitaliana #italiansculpture #master #oldmaster #sculpture #policromia #polychrome #escultura #guastalla #pieve #artoftheday #art #instalike #instaart #instagood #instaartoftheday #terracotta #madonnaconbambino #madonnadiguastalla #vergin #woman #highquality #historyofsculpture #adolfowildtelascultura #adolfowildtandthesculpture
... See MoreSee Less

View on Facebook

Per #dentrolopera oggi vi raccontiamo di una splendida Fontana da tavola, recentemente acquisita dal museo, in porcellana cinese d'epoca Kangxi, (1662-1722) montata su bronzo dorato. Il prezioso oggetto è quello che negli inventari storici veniva definito “surtout de table” e veniva impiegato per decorare le tavole. Il vaso, dal corpo esagonale, è della tipologia “famiglia verde”, secondo il termine coniato nel 1862 da Albert Jacquemart and Edmond Le Blant per indicare un gruppo di porcellane caratterizzato da smalti policromi sopra coperta, tra i quali prevale il verde in diverse tonalità; a questo colore si aggiungono il giallo, il rosso ferro, il blu, il nero, il melanzana, e a volte l’oro. Il particolare motivo decorativo, che percorre la superficie, viene definito delle Cento Antichità e consiste nella rappresentazione di oggetti rituali o simbolici: tra quelli raffigurati, si distinguono le piume di pavone (che rappresentano la Regalità), alcuni vasi (la Pace) e dei fiori (la Bellezza e l’Armonia).
La base, lavorata nelle tipiche forme a rocaille, è impreziosita da inserti a foggia di piante d’acqua dolce.
... See MoreSee Less

View on Facebook

Omaggio al pittore René Magritte, il maestro del surrealismo.

# AntichitaMassimilianoFiorio #ReneMagritte
#MassimilianoFiorioTorino
#www.antichitafiorio.com#ReneMagritte
#Rene’Magritte #ReneMagritte #Rene’Magritte
... See MoreSee Less

View on Facebook

Oggi sul settimanale LUNA NUOVA (zona Ovest di Torino) viene riconosciuta con piacere la mia attività di Perito Esperto d’Arte, consolidando un modello di idee innovative aperte e disponibili al momento contingente.
Spesso la digital trasformation è intorno a noi, ma siamo troppo impegnati per accorgercene.

(Video-perizie) ..👉🏻https://m.youtube.com/watch?v=oo98k2qp9GA

#Videoperizia # AntichitaMassimilianoFiorio
#PeriziaAntiquariato #Perizie #PeritoArte
#TribunalediTorino #Tribunale #PerizieAsseverate
#MassimilianoFiorioTorino #Perizia
#www.antichitafiorio.com #LunaNuovaRivoli
#LunaNuovaSettimanale #NevsLunaNuova #www.lunanuova.it
... See MoreSee Less

View on Facebook

Oggi sul settimanale LUNA NUOVA (zona Ovest di Torino) viene riconosciuta con piacere la mia attività di Perito Esperto d’Arte, consolidando un modello di idee innovative aperte e disponibili al momento contingente.
Spesso la digital trasformation è intorno a noi, ma siamo troppo impegnati per accorgercene.

(Video-perizie) ..👉🏻https://m.youtube.com/watch?v=oo98k2qp9GA

#Videoperizia # AntichitaMassimilianoFiorio
#PeriziaAntiquariato #Perizie #PeritoArte
#TribunalediTorino #Tribunale #PerizieAsseverate
#MassimilianoFiorioTorino #Perizia
#www.antichitafiorio.com #LunaNuovaRivoli
#LunaNuovaSettimanale #NewsLunaNuova
#www.lunanuova.it
... See MoreSee Less

View on Facebook

Come è evidente l’attuale emergenza epidemiologica non consente, nei fatti e allo stato attuale, i sopralluoghi con presenza diretta del Perito presso i siti ove vi siano dei beni mobili oggetto di stima.
Tale circostanza determina quindi la necessità di metodologie diverse per la visita tesa alle procedure di stime e perizia come ultimo fine per il committente, così sfruttando al massimo le moderne tecnologie e disponendo di un’interfaccia utente molto intuitiva.
Questa metodologia di “video perizia-geolocalizzata” viene utilizzata soprattutto nelle stime e perizie a distanza. Per queste necessità, viene impiegata la tecnica della videochiamata (con whatsapp ) rendendo così agevole tutta la procedura , con ulteriore ripresa di fotografie dello schermo (screen shot) da inserire nella relazione finale.

Chiunque si trovi nella necessità di dover far valutare dei beni sia propri che ereditati deve rivolgersi rigorosamente alla figura professionale del Perito, verificando che sia regolarmente iscritto all’Albo professionale del Tribunale di competenza per
ottenere un responso del tutto legale. Inoltre la perizia specifica richiesta può essere anche asseverata presso il Tribunale.

▶️ Il video sottostante esemplifica la metodologia

#Videoperizia # AntichitaMassimilianoFiorio
#PeriziaAntiquariato #Perizie #PeritoArte
#TribunalediTorino #Tribunale #PerizieAsseverate
#MassimilianoFiorioTorino #Perizia
#PeriziaAntiquariato #Perizie #PeritoArte
#TribunalediTorino #Tribunale #PerizieAsseverate
#PeriziaAntiquariato #Perizie #PeritoArte
#www.antichitafiorio.com # valutazioni
#stimeantiquariato #periziaasseverata
... See MoreSee Less

View on Facebook

Tutto ciò che non abbiamo oggi, non lo abbiamo avuto ieri e non lo avremo domani. Si chiama stabilità economica... 😩🥂👍 ... See MoreSee Less

View on Facebook

Michele Antonio Rapous
(TORINO 1733 - 1819). #MicheleAntonioRapous #stilllife #Naturamorta #antichitamassimilianofiorioTorino #www.antichitafiorio.com
... See MoreSee Less

View on Facebook

Nel riordino della mia libreria ho trovato un libro già letto con molto da offrire: è un toccasana, fa riscoprire tempi andati se ben ricordo all’epoca del liceo. Tale libro mi dà la spinta a continuare a legge e a riprendere anche ad anni di distanza per la terza volta, una lettura sui procedimenti di composizione pittorica, una storia ricca di emozioni, fonte di realtà un ideale di bellezza e armonia divina o “sezione aurea”così denominata da Leon Battista Alberti.
Ci sono momenti in cui dalla lettura si può trarre ciò che dalla vita quotidiana attuale non si riesce a ottenere, specialmente se di portata epocale come quello che stiamo vivendo in questo momento.

Il libro si intitola “ LA GEOMETRIA SEGRETA DEI PITTORI ”
Una magnifica cronistoria dei procedimenti di composizione pittorica dal Medioevo ai giorni nostri, con un'esaustivo panorama iconografico.
L’arte del pittore ha inizio con la costruzione dell’opera; da ciò Bouleau elabora una cronistoria esauriente dei procedimenti di composizione pittorica. Dopo aver studiato la scala e la prospettiva monumentale, dalla chiesa romanica all’arte barocca, l’autore analizza i procedimenti compositivi in epoca medievale: un metodo sostanzialmente geometrico, basato sulla proporzione aurea e la simmetria.
Passando al Rinascimento, analizzando le opere di grandi artisti, compare invece una costruzione di tipo aritmetico che riprende le leggi della musica. Vengono inseguito le composizioni dinamiche dei manieristi e dei barocchi e l’ultimo secolo e mezzo con le impaginazioni originali in Degas o le sintesi di luce e geometria in Seurat e Cézanne.
... See MoreSee Less

View on Facebook

#GAMconTE - episodio 47 - Nei depositi: Aracne ... See MoreSee Less

View on Facebook

Foto del diarioCesar Santiano (Buenos Aires, 1886 - Torino 1919)

"L'Alpe", 1916

"...Altro tema nodale è il simbolismo bistolfiano dell’Alpe, sofisticata trasfigurazione dell’archetipo femminino, inteso sia come proiezione della musa delle vette sia come allegoria della Bellezza liberata dalla Materia: su questo soggetto si cimentano César Santiano e Arturo Stagliano, autori di forte carattere e solo parzialmente legati al cosiddetto bistolfismo."

#césarsantiano #santiano #scultura #sculturaitaliana #italiansculpture #master #oldmaster #sculpture #torino #turin #piemonte
#piedmont #italiansculpture #italia #italy #bronzo #bronze #simbolismo #simbolism #nude #nudo #woman #figure #anatomy #art #instalike #instaart #instagood #instaartoftheday #adolfowildtelascultura #adolfowildtandthesculpture
... See MoreSee Less

View on Facebook

#coronavirus Inaudito: i carabinieri fanno irruzione in una chiesa. Basta! ... See MoreSee Less

View on Facebook

Tutto in omaggio QUI ... See MoreSee Less

View on Facebook

The process of making a stop motion film ‘The Bear & The Hare’ ... See MoreSee Less

View on Facebook

#Buonapasqua #Pasqua2020 #iorestoacasa #FroheOstern #HappyEaster #FelizPascoa #cascasonaduit #froheostern #joyeusespâques #vrolijkpasen ... See MoreSee Less

View on Facebook

Foto del diario ... See MoreSee Less

View on Facebook

Foto del diario ... See MoreSee Less

View on Facebook

Foto del diario ... See MoreSee Less

View on Facebook

OTTIMA ALTERNATIVA ALLA QUARANTENA 📕 📖 📙 📚

Prendendo in mano uno di questi miei preziosi libri ma talvolta trascurati, si incomincia a leggiucchiarne uno e mi accorgo che so già all’incirca quel dice, e così riscoprendolo poco per volta, se ne assorbe nuovamente una parte tuttavia dimenticata, comprese le immagini fotografiche che in un buon volume d’arte o catalogo ve ne sono molte utilissime come supporto visivo di paragone e analogie per la perizia o ricerca che si va a effettuare di un dipinto una scultura una maiolica un mobile, ecc...
Nella mia libreria , i libri d’arte sono disposti sugli scaffali in modo da farmi generalmente trovare accanto al libro o all’argomento che cerco quello più affine al mio scopo di ricerca .

A mio avviso ritengo che tale disposizione delle biblioteche dovrebbero facilitare il termine cosi descritto da Wikipedia - serendipita’- vale a dire la fortuna di fare felici scoperte per puro caso e, anche, il trovare una cosa non cercata e imprevista mentre se ne stava cercando un'altra.....
... See MoreSee Less

View on Facebook

Foto del diario ... See MoreSee Less

View on Facebook

Foto del diario ... See MoreSee Less

View on Facebook

Foto del diario ... See MoreSee Less

View on Facebook

Foto del diario ... See MoreSee Less

View on Facebook

Foto del diario ... See MoreSee Less

View on Facebook

Foto del diario ... See MoreSee Less

View on Facebook

Foto del diario ... See MoreSee Less

View on Facebook

Foto del diario ... See MoreSee Less

View on Facebook

Foto del diario ... See MoreSee Less

View on Facebook

Foto del diario ... See MoreSee Less

View on Facebook

Foto del diario ... See MoreSee Less

View on Facebook

Foto del diario ... See MoreSee Less

View on Facebook

OTTIMA ALTERNATIVA ALLA QUARANTENA 📕 📖 📙 📚

Prendendo in mano uno di questi miei preziosi libri ma talvolta trascurati, si incomincia a leggiucchiarne uno e mi accorgo che so già all’incirca quel dice, e così riscoprendolo poco per volta, se ne assorbe nuovamente una parte tuttavia dimenticata, comprese le immagini fotografiche che in un buon volume d’arte o catalogo ve ne sono molte utilissime come supporto visivo di paragone e analogie per la perizia o ricerca che si va a effettuare di un dipinto una scultura una maiolica un mobile, ecc...
Nella mia libreria , i libri d’arte sono disposti sugli scaffali in modo da farmi generalmente trovare accanto al libro o all’argomento che cerco quello più affine al mio scopo di ricerca .

A mio avviso ritengo che tale disposizione delle biblioteche dovrebbero facilitare il termine cosi descritto da Wikipedia - serendipita’- vale a dire la fortuna di fare felici scoperte per puro caso e, anche, il trovare una cosa non cercata e imprevista mentre se ne stava cercando un'altra.....
... See MoreSee Less

View on Facebook

Conpef - Coordinamento Nazionale Periti C.T.U. ed Esperti Forensi ... See MoreSee Less

View on Facebook

Omaggio a Klimt

#ioresstoacasa #arte #artebambini #gustavclimt #simbolismo
... See MoreSee Less

View on Facebook

Influenze stilistiche di Wildt e autori contemporaneiPrimavera: omaggio a Jean Goujon
Alfred-Auguste Janniot
A la gloire di Jean Goujon o Hommage à Jean Goujon, Il monumentale gruppo scultoreo di Janniot, intitolato dallo scultore a Roma, è stato nominato durante l'ultimo anno del suo apprendistato triennale presso l'Accademia di Francia. Il gruppo, immediatamente notato, acquisirà celebrità all'Esposizione Internazionale delle Arti decorative e industriali moderne, tenutasi a Parigi nel 1925, diventando un simbolo di un'epoca e una corrente artistica: Art Deco. Jean Goujon, il grande scultore del Rinascimento, fu evocato come l'artista che era riuscito a conciliare modernità e tradizione in Francia. Il gruppo è composto da tre giovani donne, la cacciatrice Diana e due ninfe, una daina, un tipico simbolo Art Déco e diversi uccelli. Fiori e felci stilizzati completano la composizione.
Janniot ha partecipato a questa fiera internazionale su invito di Bourdelle, ma la sua amicizia con il decoratore Ruhlmann spiega la presenza del gruppo al di fuori dell '"Hotel d'un Riche Collectionneur", uno dei padiglioni più visitati dell'evento. Con l'architettura di Pierre Patout, il padiglione presenta anche rilievi esterni e interni di Joseph Bernard. Nel 1939, Calouste Gulbenkian acquisì questo gruppo alla vendita di Lola Voisin, con l'intenzione di integrarlo nella decorazione dei giardini della sua proprietà Les Enclos, in Normandia. Ma l'idea non è piaciuta all'architetto paesaggista e il Collezionista ha rinunciato al progetto. Trasportato in Portogallo, insieme al resto della collezione, il gruppo faceva parte del Museu Calouste Gulbenkian, recentemente inaugurato, nell'ottobre 1969, diventando un punto di riferimento nei limiti del gusto del Collezionista.

provenienza
Dal 1925 nella Collezione Gabriel Voisin, ereditata dalla sua morte, dalla vedova Lola Voisin. Acquisito da Calouste Gulbenkian, attraverso Marcel Jonas, presso Venda Lola Voisin, tenutasi a Parigi (Hôtel Drouot), 20 gennaio 1939 (lotto 49).

A.220 cm; L. 235 cm; Prof. 129 cm

Vitry 1925
Paul Vitry - La scultura all'Esposizione di arti decorative. In L'Architecture, vol. XXXVIII, nº 19, 1925, pag. 331-332.

A.-Dayot 1937
Magdeleine A.-Dayot - Quelques visites d'Atelier. In L'Art et les Artistes, 1937.

Baschet 1946
Jacques Baschet - Sculpteurs de ce temps. Parigi: Nouvelles Editions Françaises, 1946.

Monte Carlo 1990
Sculpture Passion - Esposizione della collezione di sculture del XIX e XX secolo di Monsieur J. Ginepro, (catalogo della mostra). Monte Carlo, 1990.

Figueiredo 1992
Maria Rosa Figueiredo - Scultura francese. Catalogo europeo di sculture. Lisbona: Museu Calouste Gulbenkian, 1992, vol. P. 258-261.
... See MoreSee Less

View on Facebook

- LEONARDO UNA MOSTRA IMPOSSIBILE -
Vinovo 1 febbraio – 26 aprile 2020, infoFuturistica ed immersiva ricostruzione digitale di tutta la produzione pittorica di Leonardo, in esposizione esclusiva al Castello Della Rovere di Vinovo in occasione delle celebrazioni dei 500 anni dalla morte di Leonardo onardo una mostra impossibile Vinovo 1 febbraio – 26 aprile 2020.

#Leonardo #mostraleonardo #castellodellarovere #antichitafiorio #www.antichitafiorio.com

Leonardo, una mostra impossibile - Italia
Vinovo celebra i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci (ANSA)
... See MoreSee Less

View on Facebook

Modenantiquaria 34^ edizione ... See MoreSee Less

View on Facebook

WWW.ANTICHITAFIORIO.COMLe Gallerie d'Italia di Piazza della Scala di Milano propongono un convegno internazionale incentrato sulle figure di Canova-Thorvalsden e gli scultori contemporanei (Tenerani, Gibson...) ... See MoreSee Less

View on Facebook

#WWW.ANTICHITAFIORIO.COM ... See MoreSee Less

View on Facebook

#WWW.ANTICHITAFIORIO.COM ... See MoreSee Less

View on Facebook