MODENA, “Vero o falso? Le figurine sotto la lente d’ingrandimento della scienza”

Author: LOREDANA CARENA

 

Principi scientifici e false credenze raccontate attraverso le immagini delle figurine del passato

" Il Treno Bomba 100 chilometri al secondo", 1897-98; Fondazione Modena Arti Visive

” Il Treno Bomba 100 chilometri al secondo”, 1897-98; Fondazione Modena Arti Visive

La mostra indaga il rapporto tra scienza e verità con l’ausilio di un percorso interattivo in cui il visitatore veste i panni dello scienziato impegnato a svelare falsi miti o a trovare conferme alle proprie ipotesi attraverso esperimenti scientifici.

 "Prisma poco costoso", 1904, Figurina estratto di carne Liebig; Fondazione Modena Arti Visive.

“Prisma poco costoso”, 1904, Figurina estratto di carne Liebig; Fondazione Modena Arti Visive.

Partendo dalla sezione “Verità vs falso mito”, suddivisa nei tre settori medicina, alimentazione e ambiente, il percorso espositivo prosegue con  “Magia o scienza?”, in cui sono presentati i fenomeni naturali facilmente comprensibili in termini scientifici, per concludersi con le visioni oniriche della fine del XIX secolo quali il macchinario che elimina il maltempo, il foto – telefono o la casa -mobile.

 

 

 

"La casa automobile",  1900 circa; Fondazione Modena Arti Visive.

“La casa automobile”, 1900 circa; Fondazione Modena Arti Visive.

INFO:

“Vero o falso? Le figurine sotto la lente d’ingrandimento della scienza” — mostra a cura di Daniela Longo e Erika Nerini (Pleiadi Emilia) —

Dal 14 settembre 2018 al 24 febbraio 2019 —

Museo della Figurina, Palazzo Santa Margherita —

Corso Canalgrande n. 103 – MODENA —

Tel. 059 2032919 —

www.museodellafigurina.it