Competenze

Le valutazioni peritali vengono effettuate personalmente dal sottoscritto regolarmente iscritto all’Albo dei Consulenti Tecnici del Giudice, al n. 02 di iscrizione dal 17/07/2013 nelle categoria “Periti Esperti” con la seguente specializzazione “Antiquariato, mobili e oggetti d’arte, dipinti, ceramiche e porcellane” e all’ Albo dei “Periti Esperti” al n. 02 di iscrizione dal 17/07/2013 con la seguente specializzazione “Antiquariato, mobili e oggetti d’arte, dipinti, ceramiche e porcellane”.

Massimiliano Fiorio assiste personalmente i clienti dall’inizio alla fine, in ogni fase della questione da esaminare e definire, senza necessità di avvalersi di interventi di terze persone con le conseguenti spese aggiuntive in quanto il titolare è abilitato a redigere perizie legali analitiche e asseverate, oltre a svolgere attività di consulenza specialistica e ai vari ed eventuali servizi antiquariali.

Il perito ha una duplice funzione: determinare con la propria competenza caratteristiche stilistiche, iconografiche e periodo di creazione dell’oggetto in esame, e rilevarne eventuali trasformazioni, mancanze e usure dovute dal tempo.

Il perito svolge diverse attività quali le valutazioni, i giudizi di autenticità e le relazioni tecniche sullo stato di conservazione dell’ opera. Nei procedimenti concernenti il settore dell’arte il perito, legalmente abilitato,  è chiamato in un giudizio civile o penale a fornire un parere scientifico alla luce delle sue competenze tecniche.