Paulucci Enrico

PAULUCCI ENRICO

(Genova, 13 ottobre 1901 – Torino, 22 agosto 1999) 

Morgari Pietro

BIOGRAFIA E OPERE

Paulucci Enrico, figlio del generale marchese Paolo Paulucci Delle Roncole (o Paolucci delle Roncole) e di Amalia Mondo, originaria di Montegrosso, Enrico Paulucci da adolescente si trasferì a Torino al seguito della famiglia e qui compì gli studi classici, si laureò in scienze economiche e in legge. Durante gli anni del liceo mostrò già la sua inclinazione per la pittura e mentre seguiva i corsi universitari cominciò a esporre nelle mostre locali, partecipando anche per brevi periodi al movimento futurista. Negli anni 1927-1928 cominciò a frequentare i pittori più noti dell’area torinese. In questi anni strinse amicizia con Felice Casorati, e in seguito con Lionello Venturi ed Edoardo Persico. Nel 1928 si recò a Parigi, dove approfondì la conoscenza della pittura francese, dall’Impressionismo in poi, e si interessò all’opera di Pablo Picasso, Henri Matisse, Raoul Dufy, e Georges Braque. Nel 1929 tornò a Torino, dove si unì agli amici Gigi Chessa, Carlo Levi, Nicola Galante, Francesco Menzio e Jessie Boswell, e con loro costituì il Gruppo dei Sei di Torino, sostenuto da Lionello Venturi e Edoardo Persico. Il gruppo guarda alla pittura francese postimpressionista (Cézanne, Derain, Matisse, Bonnard, Dufy). Il Gruppo dei Sei parlava di libertà e d’Europa in un clima in cui l’arte era minacciata dal nazionalismo e da ripiegamenti autarchici. La prima mostra del gruppo fu tenuta in un magazzino prima adibito a deposito di tappeti nella centralissima Galleria Lombardi. Altre mostre si tennero anche a Genova e a Milano. Il gruppo si sciolse nel 1931, ma Paulucci, Menzio e Levi esposero ancora insieme nel 1931-1932 a Parigi, Londra e Roma. A Torino Paulucci fondò insieme a Felice Casorati lo studio Casorati-Paulucci, dove organizzò molte mostre d’avanguardia, tra cui la prima mostra italiana d’arte astatta del gruppo milanese del Milione. Insieme a Casorati diresse anche lo studio La Zecca. Nel 1938 fondò e diresse il Centro delle Arti, che presenta mostre di artisti ancora poco conosciuti a Torino.

 

 

 

Hai un’opera di Paulucci Enrico ?

    Se siete in possesso di dipinti, sculture, acquerelli, lavori di questo artista anche l'intero studio l’intera collezione noi siamo interessati all'acquisto,
    con pagamento immediato.

    Cellulare  WhatsApp:3406408605

    Siamo a disposizione per fornirvi gratuitamente una valutazione desiderata

    Nome e cognome*

    Email*

    Telefono

    Città

    Inserisci Immagine

    Inserisci Immagine

    Messaggio

    Accetto la Privacy Policy

    Opere di Paulucci Enrico

    ACQUISTIAMO CON PAGAMENTO IMMEDIATO 

    ANTIQUARIATO - INTERI ARREDI, DIPINTI, ARTE ORIENTALE, DESIGN. ESAMINO E RITIRO ANCHE NELLA FORMA DI SINGOLI OGGETTI O DI INTERE COLLEZIONI

    Cell./Tel 3406408605 - 0119580145

    Privacy Policy

    011 9580145 - 340 6408605

     
     

    info@antichitafiorio.com

     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
    Translate »